Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2013

52 weeks Project: settimana 3/52, si cambia

Immagine
O meglio, si torna al vecchio stampo di una foto a settimana.
A pensarci prima mi dicevo: "Ma sì, una o sette cambia poco", in realtà quet'anno è partito, per mille motivi, più incasinato del solito, e il tempo mi passa troppo veloce.
Sono già in un incredibile ritardo, e non mi piace.
Così ho deciso di ritornare al vecchio metodo, di una foto alla settimana.
Peccato, perchè mi piaceva l'altro "format", ma preferisco viverlo serenamente e non farmi venire le ansie perchè sono in ritardo :)

E quindi, ecco la mia foto per la terza settimana:

cosa più unica che rara, anche qui ha deciso di nevicare.
Normalmente nevica dappertutto, tranne che qui. Giuro, se si guardano le foto dal satellite dell'Italia, si vede tutto innevato tranne un piiiiiiiiccolo angolino. Lì abito io.
E svegliarsi la mattina e trovare addirittura 2-3 millimetri di neve... bhe, è un evento da festeggiare :)




Good night, spero a presto

52 Weeks Project: settimana 2/52

Immagine
Non va mica tanto bene essere già in ritardo alla seconda settimana, ma credo che il tempo abbia preso un'accelerata a partire dal 1° gennaio... come caspita è possibile che siamo già a metà mese, se ieri era metà dicembre?!?!
Sarà che sto invecchiando, chi lo sa...

Comunque, eccole qui, le mie foto della settimana numero.
Qualcuna è mossa, qualcuna scentrata, ma non importa, raprresentano esattamente la mia settimana, quindi vanno bene :)


7 gennaio:
tornare al lavoro dopo 10 giorni di vacanza E'.UN.TRAUMA.
LA sveglia mi ero dimenticata cosa fosse... per fortuna un cielo così riesce a mettermi di buonumore, nonostante tutto.





 Al lavoro:
campioni di moquette tra cui scegliere:







momenti di relax casalingo "il papà ha freddo, copraimolo", tovaglia sul corpo, cuscino in testa, bambolina per non sentirsi solo:




"Works in progress"
uno:






e due:





Sabato 12 gennaio, terzo compleanno della mia polpettina bella:





Domenica sera, a cena da amici:








One Little Word 2013: Sharing

In realtà è già qualche anno che “seguo” questa iniziativa di Ali Edwards. La seguo nel senso che scelgo la mia parola, e cerco di farne il punto di forza per quell’anno, ma non ho mai seguito i suoi workshop. E’ una cosa che mi piace, questa di scegliere una parola che mi guiderà durante l’anno. Qualche volta è andata bene, qualche altra volta non l’ho raggiunta esattamente come era nei miei programmi, ma non importa, se non altro mi dà delle impostazioni o delle basi di partenza.
La parola che ho scelto quest’anno è CONDIVISIONE.
Condivisione delle cose, ma soprattutto delle idee, dei miei pensieri e di quello che sento. Sono molto più brava ad esprimermi scrivendo che non parlando, ma ho comunque la tendenza a tenermi le cose per me, soprattutto se è qualcosa che non mi fa stare bene o mi fa sentire a disagio.
So che per questo momento della mia vita non avrei potuto scegliere una parola migliore. Adesso devo solo mettere in pratica quello che ho in testa. Già il fatto di averlo s…

52 weeks project: settimana 1

Immagine
Non posso certo cominciare l'anno già in ritardo, quindi eccole qui, el mie 7 foto:

1 gennaio 2013, circa 3.30 del mattino...




sempre 1 gennaio, pomeriggio di assoluto relax





2 gennaio, operazione alla mano da rifare...




3 gennaio, opera del mio piccolo artista




4 gennaio, foto mossa, ma la Nana nel suo momento "sono triste" mi fa sempre morire





5 gennaio, viva il Panevin





6 gennaio, ultimo giorno di vacanza, godiamocelo!





Vado a prepararmi psicologicamente per domani... 

Buon anno e nuovo 52 weeks project

Immagine
Felice 2013!

Cominciamo con i buoni propositi... e il primo è... seguire di nuovo il 52 Week Project, che quest'anno è stato proposto da Simona Gughi in modo un po' alternativo:


qui tutti i dettagli!